Pignola

________________________________________________________

 Museo Scenografico del Costume e della Civiltà Rurale

Altra denominazione:
Centro Museoscenografico del Costume e della Civiltà Rurale
Museo del costume. Centro di interpretazione del Costume del XIX sec.

Indirizzo:
Via Aldo Moro

Telefono
0971-620211

Fax
0971-620213

E-mail
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Link

Tipologia:
Etnografia e antropologia

Aggiornato al 16 marzo 2010

________________________________________________________

 VISITA

 Accessibilità:
Aperto a richiesta c/o Comune di Pignola oppure responsabile

Orario di apertura:
Sabato e domenica e festivi, ore 10.00-12.00

Ingresso:
Gratuito

Accesso handicap:
SI

Storia e contenuti del museo:
Il museo è inserito nel progetto “Parco storico rurale ambientale della Basilicata”. Il progetto e la realizzazione dell’opera sono stati curati dalla “Società Consortile piani e programmi di azione locale” e finanziati dal programma comunitario Leader II.
La struttura espositiva dispone di un percorso conoscitivo tramite ipertesto, di una mostra iconografica e di un video sulle tradizioni, gli usi e i costumi di Pignola.
L’esposizione presenta costumi, filati e attrezzi legati alla loro produzione, oggetti domestici e di uso agricolo. Gli ambienti interni del museo ripropongono due scenografie, una relativa al lavoro nei campi e l’altra alla ricostruzione di un ambiente domestico; inoltre, sono esposti costumi tradizionali in miniatura di vari paesi della Basilicata. L’allestimento museale mira a sviluppare un percorso di conoscenza della ruralità attraverso il costume tra Ottocento e Novecento.

Anno di fondazione:
2002

Anno di apertura:
2002

Proprietà del museo:
Comune di Pignola

 

ESPOSIZIONE

Referente:
Gina Fusco, gestore del museo 

Materiale in esposizione:
Costumi, filati, oggetti della vita domestica e del lavoro contadino, materiale fotografico.

Destinazione originaria:
Mercato coperto

Superficie(mq):
163

Num. di pezzi esposti:
100

 

DOCUMENTAZIONE

Cataloghi:

Bibliografia:
Mirizzi F. e Venturoli P., Musei e collezioni etnografiche in Basilicata, Catalogo della mostra (Matera, Palazzo Lanfranchi, 12 luglio-28 settembre 2003), a cura di Ferdinando Mirizzi e Paolo Venturoli, Matera, Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantropologico della Basilicata, 2003.

Mirizzi F., Regione Basilicata. Tra museografia e collezionismo etnografico in Il patrimonio museale antropologico. Itinerari nelle regioni italiane. Riflessioni e prospettive, Roma, Gangemi, 2008.

 

SERVIZI

Bookshop: NO

Caffetteria: NO

Biblioteca: NO

Parcheggio: SI

Altri servizi: Visite guidate

________________________________________________________

AGGIORNAMENTO DATI

Gli operatori che vogliono segnalare eventuali informazioni, ampliamenti e modifiche relative alla raccolta e/o alla struttura museale possono scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 22 Luglio 2010 11:17)